Tu sei qui:Didattica / Autosoccorso in valanga

Autosoccorso in valanga



LA CURVA DI SOPRAVVIVENZA

    • Entro i primi 15 minuti dal seppellimento le probabilità di trovare persone in vita sono del 93 %
    • Su 100 travolti comunque 7 persone non sopravvivono, a causa delle lesioni mortali subite.
    • Tra i 15 e i 45 minuti dal seppellimento si osserva un forte calo delle probabilità di sopravvivenza che passano dal 93% al 25 % circa. In tale periodo subentra la morte per asfissia acuta per tutti i sepolti che non dispongono di una cavità d'aria in cui respirare.
    • Da 45 a 90 minuti, una piccola percentuale di persone ( circa il 20%) , può sopravvivere se dispone di una certa quantità d'aria ed ha sufficiente libertà toracica per i movimenti respiratori
    • In seguito tra i 90 e i 130 minuti si muore per ipotermia.


Resta perciò fondamentale trovare e disseppellire la persona sepolta entro i primi 15 minuti

LE FASI DEL SEPPELLIMENTO

    • Nella prima fase detta di sopravvivenza gli scampati hanno ancora a disposizione una riserva d'aria.
    • Nella fase di asfissia (dopo circa 20 minuti dal seppellimento ) la curva della mortalità raggiunge il suo massimo a causa dei numerosi morti per soffocamento.
    • Nella fase di latenza (oltre i 45 minuti) , l'esistenza di una cavità in cui respirare è la premessa essenziale della sopravvivenza .
    • Nella fase di recupero si nota un aumento della curva di mortalità : le cause sono da attribuire ad un ulteriore raffreddamento a cui verrebbe esposta la persona appena liberata dalla neve.


MORTALITA' E PROFONDITA' DI SEPPELLIMENTO

La rapidità di decesso cresce con la profondità di seppellimento ?
La profondità media di sepoltura è, in questo studio, di 104 centimetri. Abbiamo potuto rilevare una relazione tra profondità di seppellimento e durata dello stesso (tabella seguente): quanto più la vittima è sepolta profondamente, tanto più tardi essa viene recuperata.

Profondità di seppellimento 1-50 cm 51-100 cm oltre 100 cm
Durata del seppellimento (media) 10 min 55 min 120 min
Totale dei recuperati (N=332) 123 108 101
Sopravvissuti 95 (77% ) 36 (33%) 19 (19%)
Deceduti 28 (23%) 72 (67%) 82 (81%)

Non fosse altro che per tale stretto rapporto, la probabilità di venire recuperati vivi da grande profondità è inferiore a quella che hanno le vittime rimaste più vicine alla superficie. Per esempio la durata media di permanenza sotto lo neve ad una profondità superiore al metro è di 20 minuti. A questo punto la possibilità di essere recuperati vivi, a causa dell'andamento ripido della curva della probabilità di sopravvivenza, è già calata fino al 15% (vedi curva di sopravvivenza). Non si può invece confermare una chiara diversificazione delle probabilità di sopravvivenza in funzione diretta della profondità di seppellimento.

CONSIDERAZIONI

Quindi, tenendo conto che la profondità media di un sepolto si aggira intorno al metro e che per scavare uno o due metri cubi di neve sono necessari, rispettivamente, 15' o 20'/25' (dati dal libro del Cresta), è evidente la difficoltà di restare all'interno dei tempi suddetti.
Pertanto è tassativo il principio di non sottrarre alcuna energia alle operazioni di soccorso almeno nei primi quindici minuti; questo vale per la ricerca, per la preparazione di pale e sonde, per gli scavi con eventuali cambi di spalatori etc..

La richiesta di soccorsi organizzati in caso di sepolti è in ogni caso opportuna, in quanto anche chi venisse estratto dai compagni avrebbe bisogno di cure mediche specializzate il più presto possibile.
Nel caso di cellulari (118) o radio funzionanti (con la frequenza giusta), i soccorsi vanno chiamati al più presto durante le ricerche. I soccorritori, con elicottero in zona e in condizioni ottimali, impiegano dai 6' ai 30'.
Tuttavia, se fosse necessario mandare qualcuno di persona a sollecitare l'intervento delle squadre di soccorso, è opportuno farlo solo dopo i primi 15', a meno che ci si trovi in un gruppo molto numeroso, in cui, cioè, l'allontanamento di una o più persone non sottragga energie alle operazioni di soccorso secondo quanto detto sopra.



X
Loading